Pasta per pizza

Come realizzare un buon impasto per pizza


Mangiare la pizza al ristorante è sempre bello e rilassante, ma volete mettere la soddisfazione di fare la pasta per pizza direttamente a casa vostra?
L'impasto per pizza è un preparato relativamente semplice,sebbene esistano molte varianti pizzerie padova oggi vi vuole proporre la sua ricetta per preparare una deliziosa pasta per pizza.

Gli ingredienti necessari per realizzare l'impasto sono di carattere primario, sono i seguenti:

  •     25 gr di lievito di birra o una bustina di lievito. 
  •     500 gr di farina 00.
  •     10 gr di zucchero.
  •     50 gr di olio rigorosamente extravergine di oliva.
  •     15/20 gr di sale
  •     1 bicchiere d’acqua minerale

La faricitura della pizza sarà a vostro piacimento, cercando di armonizzare i sapori della terra.

Preparazione dell'impasto per pizza

Mettete la farina in una ciotola di alluminio e formate una fontanella, nel frattempo riscaldate un bicchiere d’acqua finché risulti tiepido.
Versateci dentro il lievito di birra e scioglietelo mescolandolo.
Dopo di che a poco a poco versate nel buco della farina il lievito di birra sciolto nell'acqua, girate lentamente con un cucchiaino, solo farina che unendosi al liquido forma una pastella.

Aggiungete un po’ di lievito di birra e acqua nell'impasto per pizza, amalgamando con il restante della farina partendo dai bordi in modo tale da asciugare ed amalgamare il liquido.
Ripetete l’operazione aggiungendo ancora acqua e lo zucchero, aggiungendo infine l’olio e continuate a mescolare con tutta la farina.
Aggiungendo poco alla volta l’acqua, se l’impasto dovesse risultare secco, si può aggiungere ulteriore acqua tiepida, se invece avete versato troppa acqua, aggiungete  della farina. Il risultato deve essere una pasta per pizza morbida, ma asciutta.

Mettete l’impasto per pizza su un ripiano pulito e cosparso con un po’ di farina, continuate ad impastare energicamente per circa 5-10 minuti.
Create una pallina con le mani e richiudetela più volte su se stessa.
Ottenuta una pallina morbida e liscia, riponetela nella ciotola, aggiungete un filo d’olio e cospargetelo su tutta la superficie. Coprite con un panno umido o con della pellicola.

Dopo un'ora dovreste vedere l'impasto per la pizza il cui volume inizia ad aumentare. La pasta per la pizza pronta dopo circa tre, quattro ore.

 

Impasto per pizza con doppia lievitazione

Per realizzare la pasta per pizza più morbida è possibile eseguire una doppia lievitazione. Per far ciò è possibile dopo la prima ora stendere la pasta, rifare la pallina e rimetterla nuovamenete per almeno un'ora nella terrina.
Un'altra tecnica per ottenere un impasto per pizza morbido con doppia lievitazione, cosiste nello stendere la pasta nella teglia lasciandola lievitare al caldo per circa un'ora.
L'impasto per la pizza è ormai pronto per essere steso e farcito a piacere.